DIRITTI VERSO LA PACE

Published by Rete Indipendente on

Siamo pronti per iniziare una nuova stagione all’insegna dell’attivismo politico e sociale per il nostro paese. Abbiamo pertanto deciso di iniziare il nostro percorso presentando un nuovo format di convegni intitolato “Diritti verso la Pace”.

I convegni di Rete Indipendente denominati “Diritti verso la Pace”, nascono con l’intento di informare e dialogare sui temi che fanno parte della nostra società, riportando concetti che la politica e il legislatore molte volte mettono da parte a causa degli schemi di potere che fanno parte di un sistema politico e sociale ormai chiuso su se stesso.

Per questo come ragazze e ragazzi, lavoratrici e lavoratori ci sentiamo in dovere di informare e informarci sui temi che tracceranno globalmente  il futuro delle nuove generazioni e che incideranno sulla politica, sulla cultura, sull’informazione e sul sociale.

Le tematiche che riporteremo in questi eventi coincidono in larga parte con gli obiettivi prefissati dall’agenda dell’Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU) per il 2030, ne citiamo alcuni:

Sconfiggere la povertà, parità di genere, energia pulita e accessibile, riduzione delle disuguaglianze, pace e giustizia sociale, lotta contro il cambiamento climatico etc., ed a tali obiettivi ci aggiungiamo l’informatizzazione e la salvaguardia della privacy on-line.

Questi sono solo i principali argomenti in questo format creato da Rete Indipendente.

Tutte le associazioni a scopo sociale e culturale avranno libero accesso alla partecipazione e all’organizzazione di questi eventi.

Reputiamo pertanto importante una larga partecipazione in particolar modo delle istituzioni, le quali hanno il dovere di stare al passo con i tempi.

Nella nostra società in cui tutto si evolve molto velocemente, non possiamo più permetterci che i suddetti temi siano relegati in secondo piano come qualcosa di improponibile o di non indispensabile.

Pertanto come Rete Indipendente diamo inizio a questo percorso informativo e aggregante che ponga come obiettivo l’informazione e la cultura per tutte e tutti.


0 Comments

Lascia un commento

Avatar placeholder

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *